BIRRIFICIO MILANO

MILANO HA LA CAPACITÀ DI PRODURRE IDEE E PRODOTTI DI CUI DOVREMMO ANDARE FIERI NEL MONDO.RIPORTARE L’ARTIGIANALITÀ E L’UOMO AL CENTRO DEL PROGETTO È LA SFIDA DI BIRRIFICIO MILANO ALLA GLOBALIZZAZIONE E ALL’APPIATTIMENTO DEL GUSTO CHE CI STA SILENZIOSAMENTE SOFFOCANDO.NON È UN PROBLEMA DI ESSERE ARRIVATI PER PRIMI O PER ULTIMI MA DI ESSERE PARTE DI QUESTO SENTIMENTO DI RINASCITA DEL “FATTO A MANO”.
IL SOGNO DI POTER ANCORA UNA VOLTA ESSERE CONTAGIATI DA UN VIRUS DI POSITIVITÀ DA TRASMETTERE AL MONDO ESTERNO. 

Già dal logo si capisce quanto questa parola sia importante per noi in quanto “luogo” della nostra voglia di produrre buona birra ma anche e soprattutto come punto di osservazione verso tutto quello che ci circonda, verso le esperienze che ci riguarderanno direttamente ma anche verso quelle di altri che vorranno condividere con noi progetti ed iniziative. E’ un punto di vista del birrificio come insieme delle persone che ci lavorano con passione e amore.

Birrificio come spazio di lavoro
Abbiamo diviso lo spazio in 3 parti, per un totale di circa 600 mq:
– produttivo
– espositivo
– logistica

Un impianto di produzione da 1.300 litri circa a cotta, per garantire una produzione di piccoli lotti con metodo e cura artigianale, e una cantina composta da fermentatori e maturatori per circa 31.000 litri.

Una cella fredda e calda oltre che un impianto per l’infustamento, una linea automatizzata di etichettamento imbottigliamento completa di pre lavaggio iniziale e risciaquo finale delle bottiglie completano la zona produttiva.

Nell’area esposizione abbiamo uno spazio di circa 250 mq con tavoloni espositivi riconfigurabili per poter ospitare eventi mentre il resto è dedicato a spedizione e stoccaggio.

 

L’AZIENDA

Il progetto del BIRRIFICIO MILANO nasce nel 2013 in Via Mecenate (angolo Via Zante) nella famosa ex Area Caproni Taliedo, bellissima realtà di archeologia industriale Milanese, in uno dei suoi edifici ancora perfettamente conservati.

La nostra “missione” è produrre Birra Cruda non filtrata e non pastorizzata di alta qualità
utilizzando solo le migliori materie prime selezionate con 
cura e tanta tanta passione.

La rinascita di una realtà artigianale dalle ceneri di una storica fabbrica sul territorio milanese/lombardo, soprattutto in un momento storico difficile per il sistema italiano e lombardo, costituisce un’occasione per valorizzare la vocazione di un complesso risalente ad un’epoca in cui cultura e progresso si sono fuse, e nel quale le imprese artigianali hanno storicamente rappresentato l’asse portante della nostra economia, simbolo di eccellenza nel mondo.

Il “sogno del volo” che ha ispirato le eccellenze imprenditoriali prodotte in passato negli stessi edifici dalla Caproni e da altre realtà del territorio lombardo, ci sembra un tema molto forte ed un chiaro segnale che i soci del BIRRIFICIO vogliono riprendere.

Ci piacerebbe seguire in piccolo il sogno artigianale di produrre localmente “Nuove eccellenze“ e ridare vita a questi bellissimi siti produttivi sfruttando le possibili sinergie, competenze e artigianalità del nostro territorio.

Ci ha contagiato un desiderio di rinascita artigianale, la volontà di essere ancora protagonisti, la passione di creare prodotti d’eccellenza che si distinguano per qualità elevata, attenzione per i dettagli, innovazione, artigianalità e, perché no, creare posti di lavoro e “Speranza” per i più giovani.

Vogliamo fare impresa qui a Milano, creando un marchio competitivo italiano che si imponga anche all’estero senza delocalizzare la produzione fuori dai confini nazionali per sola logica di convenienza e vogliamo farlo dando il più possibile ai giovani il segnale forte che si può fare.

Le nostre birre riflettono un po’ il nostro modo di essere curioso e aperto alla sperimentazione, ma molto legati alla tradizione e al gusto italiano attingendo quanto più possibile dalle migliori materie prime e rielaborandole con molta attenzione ai dettagli.
Ecco l’attenzione è il nostro punto di forza.

Crediamo che questo sia il filo conduttore delle nostre scelte in questa bellissima esperienza che vogliamo condividere quanto più possibile.

Abbiamo rinnovato il capannone industriale cercando di conservare quanto di storico ci fosse con prodotti a basso impatto ambientale per creare un sito produttivo organizzato, funzionale e attraente per noi che lo viviamo quotidianamente, ma anche per i nostri amici e partner nella distribuzione che lo vorranno visitare e vivere con i loro clienti.

LE BIRRE

LA VELOCE

Grado Alcolico: 4,5 %
Colore: Bionda Dorata
Temperatura Consigliata: 7-8 C°
Metodo: Golden Ale 

Birra bionda ad alta fermentazione adatta ad ogni occasione. I sentori erbacei e la spiccata luppolatura le conferiscono una decisa amarezza molto gradevole.
Ottima da degustare con prodotti farinacei e carni alla griglia.

LA PICCHIATA

Grado Alcolico: 5%
Colore: Ambrata
Temperatura Consigliata: 8 C°
Metodo: Pale Ale

Birra ad alta fermentazione in stile APA, spiccatamente profumata e dai sentori erbacei e agrumati. La schiuma cremosa racchiude ed esalta la luppolatura complessa tipica di queste birre. Si adatta particolarmente a piatti di carne molto saporiti quali arrosti e stracotti.

VOLA BASSO

Grado Alcolico: 6,2%
Colore: Ambrata
Temperatura Consigliata: 8 C°
Metodo: Ipa

Birra ambrata ad alta fermentazione dalle note particolarmente luppolate con aromi fruttati e fini note di caramello: di corpo medio e dolce amarezza. Grazie a queste caratteristiche risulta molto bevibile ed equilibrata, ma non fatevi ingannare. Birra strutturata, ottima accostata a formaggi stagionati e carni da forno.

LA VIRATA

Grado Alcolico: 4,2%
Colore: Bionda
Temperatura Consigliata: 6 C°
Metodo: Blanche

Birra chiara di tipo “Blanche” ad alta fermentazione in perfetto stile belga, molto leggera e beverina. Complessa, delicata e profumata dai sentori di coriandolo, arancia e fiori di sambuco. E’ una birra che si adatta piacevolmente ad un aperitivo così come ad un buon piatto di pesce. Per la sua delicatezza è molto indicata ad un  pubblico che predilige birre poco amare.

LA GRAN VOLTA

Grado Alcolico: 4.8%
Colore: Caffè
Temperatura Consigliata: 8-10 C°
Metodo: Porter

Birra Cruda italiana di color marrone ad alta fermentazione non pastorizzata e non filtrata, prodotta con cura e passione con le migliori materie prime, dagli aromi delicati di tostato e caffè. Birra scura gradevole e dissetante che si accosta facilmente a piatti di crostacei così come ad un buon dolce al cioccolato o cannella.

OTTO CUBANO

Grado Alcolico: 7,5 %
Colore: Marrone Ambrato
Temperatura Consigliata: 8-10 C°
Metodo: Scotch Ale

È una birra in stile Scotch Ale di color ambrato tendente al marrone, ad alta fermentazione non filtrata e non pastorizzata. Presenta un marcato aroma di whisky torbato, frutta candita, tabacco e tostato con un leggero retrogusto amaro. Ottima con carni alla griglia.

 

AMELIA E

Grado Alcolico: 5%
Colore: Dorato
Temperatura Consigliata: 7-8 C°
Metodo: Pils

Birra bionda di colore dorato a bassa fermentazione in stile Pils dal sapore delicato con un aroma moderato di luppolo. È una birra che risulta poco amara e piacevolmente pulita in bocca dalla schiuma abbondante e dal perlage finissimo. Birra molto equilibrata che si abbina facilmente.

MADAME MIG

Grado Alcolico: 6.8%
Colore: Biondo Chiaro
Temperatura Consigliata: 7-8 C°
Metodo: American Wheat

Birra di colore biondo chiaro ad alta fermentazione in stile American Wheat. Birra dal carattere deciso con una schiuma bianca e compatta e aromi agrumati e fruttati. È una birra dall’amaro deciso che alla bevuta risulta fresca e dissetante. Perfetta in abbinamento con un pub.

MANGO MI

Grado Alcolico: 5.5%
Colore: Biondo Arancio
Temperatura Consigliata: 7-8 C°
Metodo: Neipa

Birra di colore biondo arancio di frumento ad alta fermentazione in stile New England Ipa  . Birra al mango dalla schiuma  chiara e fine ricorda al naso sentori tropicali e in bocca un gusto morbido e succoso.
Birra fresca e dissetante dalla amaro moderato , perfetta come birra estiva.

 

BARONE ROSSO

Grado Alcolico: 5.8%
Colore: Rosso Violaceo
Temperatura Consigliata: 7-8 C°
Metodo: Fruit Ale

Birra di colore rosso violaceo di frumento ad alta fermentazione in stile Fruit Ale. Birra ai frutti di bosco molto delicata dalla schiuma rosa e dall’amaro praticamente assente. Birra estiva dal gusto succoso di frutta fresca.